banner coronavirus desinfeccion

Sanificazione obbligatoria

Per maggiori informazioni 800 916272  o contattaci via email

Sanificazione e disinfezione: guida alla riapertura della tua attività

Le disposizioni contenute nella Decretazione governativa, le Ordinanze Regionali e le indicazioni emesse dagli Istituti competenti, in primis dall’Istituto Superiore di Sanità, si rivolgono alle Imprese per indicare i requisiti specifici per il contrasto e il contenimento del Coronavirus negli ambienti, in modo da procedere con la riapertura delle attività al pubblico e ai dipendenti. 

Sanificazione, disinfezione e disinfestazione sono elementi importanti perché i requisiti siano raggiunti, e la riapertura delle attività commerciali e produttive possa avvenire in sicurezza per dipendenti e clienti.

Sono diversi i Decreti, gli atti normativi e ben due i Protocolli sottoscritti dal Presidente del Consiglio e dalle Parti Sociali il 14 marzo 2020 e il 24 aprile 2020, che ribadiscono in più punti la necessità di operare una pulizia e la sanificazione dei luoghi di lavoro quale misura di contrasto e contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2.

  • Il Decreto Legge del 15 maggio definisce le linee guida di riapertura valide dal 18 maggio, stabilendo che si rispettino i protocolli idonei per la prevenzione dai contagi, incluse specifiche azioni di sanificazione ambientale.
  • Il Protocollo per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid-19 negli ambienti di lavoro del 14 marzo 2020, integrato il 24 aprile ed inserito come allegato 6 nel DPCM 26 aprile 2020, regolamenta come obbligatori gli interventi di sanificazione per la riapertura dei luoghi di lavoro.

In seguito con il Decreto Legge cd. Decreto Rilancio n.34/2020 - art.125 - è stato introdotto, per il periodo d'imposta 2020, un credito d'imposta a favore delle imprese e dei lavoratori autonomi pari al 60% delle spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro fino ad un massimo di 60.000 € per ciascun beneficiario.

Al fine di pianificare i corretti interventi di sanificazione dell'ambiente è bene conoscere le differenze tra pulizia, disinfezione e sanificazione, perché si tratta di azioni diverse di cui le prime due sono parte della terza più estesa e complessiva.

Contattaci

Sanificazione, disinfezione, pulizia

Spesso il termine sanificazione viene usato come sinonimo di disinfezione. Possiamo dire che quando si parla di sanificazione degli ambienti, delle postazioni di lavoro e delle aree comuni, ci si riferisce ad attività di pulizia prima e di disinfezione e disinfestazione poi.

La sanificazione, quale processo di maggiore complessità, può essere svolta dalle Imprese di Disinfestazione, grazie ai loro requisiti tecnico-professionali.

Il programma di sanificazione e la frequenza con cui impostarlo va progettato in azienda assieme al Responsabile della sicurezza RSPP, in modo che siano prese in esame la valutazione dei rischi specifici per l’esecuzione del lavoro, le attrezzature occorrenti, i prodotti necessari (virucidi registrati), le conseguenti misure organizzative, operative e comportamentali, le misure di prevenzione e protezione collettive e individuali.

Per vedere il video devi attivare JavaScript sul tuo browser.

I primi fattori da valutare sono i seguenti:

  • se nell’area interessata ha stazionato un soggetto positivo a SARS CoV-2 
  • se sono necessarie solo misure preventive

Altri fattori che giocano un ruolo importante nei singoli casi di riapertura delle attività sono:

  • la frequenza dello stazionamento di persone negli ambienti
  • densità delle persone nella stessa area
  • l’umidità
  • il numero di giorni in cui la struttura è rimasta chiusa
  • tipologia di aree, prodotti e superfici da trattare
  • metrature

Se desideri approfondire cosa si intende con sanificazione, disinfezione e pulizia ti invitiamo a leggere i seguenti paragrafi.

Servizio di Sanificazione

Si tratta di attività che riguardano procedimenti e operazioni che mirano a rendere sani gli ambienti mediante molteplici azioni: disinfestazioni, pulizia, purificazione dell’aria, miglioramento della ventilazione, illuminazione e controllo dei rumori. In pratica tutto ciò che permette un miglioramento delle condizioni di vita in un ambiente. Rentokil Initial, in qualità di azienda attiva sul fronte delle disinfestazioni, disinfezioni e servizi per l’igiene di aria e ambienti, è in grado di fornire consulenza e soluzioni mirate rispetto a rilevanti aspetti di sanificazione Covid e degli ambienti in generale, avvalendosi di presidi medico chirirgici.

Contattaci per maggiori informazioni.

Servizio di Disinfezione

Per disinfezione si intende il complesso dei procedimento volti a rendere sani gli ambienti tramite l’inattivazione della minaccia microbiologica presente su oggetti e superfici da trattare. Perché questi interventi siano efficaci l’area da trattare deve essere stata pulita per evitare che residui di sporco compromettano l’efficacia delle disinfezione. Rentokil può garantire azioni di disinfezione contro virus come il Coronavirus, e contro i patogeni derivati da infestazioni di roditori, volatili, insetti.

Contattaci per maggiori informazioni

Servizio di Pulizia e Igiene

Perché le azioni di disinfezione e sanificazioni siano efficaci non bisogna sottovalutare le costanti azioni di pulizia e igienizzazione degli ambienti. La pulizia meccanica o manuale dello sporco permette la rimozione dalle superfici dello sporco e deve essere condotta regolarmente, preliminarmente rispetto alla disinfezione e all’interno dei processi di sanificazione.

Rentokil Initial può fornire una consulenza completa, grazie a servizi di igiene complementari e necessari al fine di impedire la propagazione di germi e sporco nei tuoi ambienti.

Dispenser e ricariche igienizzanti

La corretta igiene delle mani è un fattore importante per la riuscita di tutte le azioni volte a proteggere la sicurezza dei tuoi ambienti. Locali sanificati e disinfettati devono essere doatati dei dispositivi per l'igienizzazione delle mani.
Totem dotati di igienizzante mani automatici, o igienizzati da parete devono essere collocati nelle aree di maggiore affluenza e ingresso.

Scopri di più sul sito della nostra unità Initial - Gli Esperti dell'Igiene

Tappeti antipolvere e igienizzanti

Tappeti antipolvere e tappeti igienizzanti permettono di contenere la diffusione di agenti patogeni e batteri che dall’esterno possono essere portati all’interno degli edifici e diffusi in tutta la struttura attraverso la suola delle scarpe. Posizionando tappeti all'ingresso della tua azienda, sarai in grado di eliminare gran parte delle minacce di contaminazione.

Scopri di più sul sito della nostra unità Initial - Gli Esperti dell'Igiene

Saponi e Dispenser per i bagni

I bagni condivisi sono una delle aree a maggior rischio contaminazione, per questo dotarle di saponi e di dispenser antibatterici agli ioni d'argento è una pratica che può metterti al riparo dalla diffusione incontrollata dei virus. Al contempo senza un'asciugatura corretta delle mani la presenza di sapone può non essere sufficiente a garantire l'igiene delle mani. I dispenser per l'asciugatura delle mani e un servizio costante di reintegro delle scorte ti permette di concentrarti solo sul core business della tua attività.

Scopri di più sul sito della nostra unità Initial - Gli esperti dell'igiene

 

Ulteriori informazioni

Trova la TUA filiale locale

Digita il tuo CAP

Dove Siamo


Trova la tua sede di riferimento

Centro Italia

Sud Italia

Cerca


Maggiori informazioni...

Contattaci


Chiama il numero verde

Numero verde: 800 916 272

o compila il modulo sottostante. Ti contatteremo al più presto.

myRentokil