$imgalt

Per maggiori informazioni 800 916272  o contattaci via email

Ragnetti rossi

Esistono due specie di ragnetti rossi, in entrambi i casi si tratta in realtà di acari innocui, tuttavia vengono comunemente chiamati ragnetti rossi a causa del loro colore vivace.

  •  Tetranychus urticae: acaro che predilige le piante
  •  Trombidium holosericeum: acaro che si nutre di escrementi di uccelli e altri acari

Il maggior problema causato dal ragnetto rosso o acaro rosso (Trombidium holosericeum) è la colorazione rosso intenso che è in grado di macchiare abiti e superfici in modo persistente.
A causa di questo inconveniente è spesso necessario eliminare i ragnetti rossi dai propri balconi, terrazze o anche ambienti chiusi con aperture verso l'esterno, per evitare danni ad abiti, oggetti e superfici, soprattutto in primavera.

In genere i ragnetti rossi preferiscono le aree aperte e se si tratta del Trombidium holosericeum le zone dove sono presenti escrementi di uccelli, di cui si nutre.

Nel caso dell'acaro o ragnetto rosso Tetranychus urticae le infestazioni riguardano per lo più le piante floreali.

Vuoi liberarti dai ragnetti rossi o desideri maggiori informazioni? scrivici subito.

Ragnetto rosso: macchie e rimedi

Il ragnetto rosso (Trombidium holosericeum) può creare disagi in hotel, ristoranti, alberghi, aziende e anche case private. Il ragnetto rosso non morde o punge, ma ha un'arma di difesa comunque fastidiosa, contiene infatti un colore indelebile che macchia in modo persistente superfici e capi. 
Le macchie del ragnetto rosso sono difficili, se non impossibili, da eliminare soprattutto su colori chiari. Il colore rosso non è sangue ma emolinfa colorata da carotenoidi.

Terrazze, ristoranti, uffici dove si propagano i ragnetti rossi possono diventare luoghi da evitare visto che è facile schiacciare il ragnetto rosso sporcandosi inavvertitamente.

Per eliminare l'acaro è possibile attuare una disinfestazione capilalre. 
Rentokil ti offre i servizi di disinfestazione utili per evitare che i tuoi ambienti siano invasi dai ragnetti rossi e dalle loro spiacevole macchie.

Desideri una consulenza immediata? Chiamaci 800 916 272!

Acaro rosso: caratteristiche

Il ragnetto rosso vive negli strati superiori del suolo e ama luoghi caldi e asciutti, quasi aridi. 

L'acaro rosso o ragnetto rosso ha in genere un corpo lungo 1-2 mm, ma può raggiungere anche i 5 mm. Il suo corpo è completamente vellutato in quanto ricoperto di fitta peluria ed è completamente rosso.
Prediligono aree boscose e si nutrono di piccole prede come altri acari più piccoli, uova di insetti, escrementi di insetti e piccole larve. Sono acari impegnati nei processi di decomposizione visto che i ragnetti rossi della famiglia dei Trombidium si accompagnano a insetti che si nutrono di funghi e batteri.

Il ragnetto rosso è innocuo per piante, persone e animali.
 


Azioni

Trova la TUA filiale locale

Digita il tuo CAP

Dove Siamo


Trova la tua sede di riferimento

Centro Italia

Sud Italia

Cerca


Maggiori informazioni...

Contattaci


Chiama il numero verde

Numero verde: 800 916 272

o compila il modulo sottostante. Ti contatteremo al più presto.

myRentokil