Tarme

Tarme

Per maggiori informazioni 800 916272  o contattaci via email

Tarme

Sebbene le tarme non rappresentino un rischio per la salute sono considerate un infestante a causa dei gravi danni che possono provocare a indumenti, tessuti, pellicce, pelle e tappeti. I danni provocati dalle tarme coinvolgono ambienti privati come aziende. 
Armadi domestici, magazzini delle aziende, o le aree di lavorazione dei tessuti, sono ambienti molto apprezzati dalle tarme. Una volta insediatesi tra i tessuti le tarme sono particolarmente difficili da debellare.
I danni provocati dalle tarme continuano per molte settimane dopo la nascita delle larve – è possibile quindi che si vedano tarme volare quando ormai il danno è già presente. Le infestazioni di tarme nelle abitazioni possono essere contrastate con il supporto di prodotti disponibili in commercio. 
Un problema radicato di tarme nella tua impresa richiede invece un intervento professionale per capire come trattare l’infestazione in sicurezza e con efficacia.

Trattamenti di Disinfestazione

Hai bisogno di rimedi antitarme?

800 916 272

Chiamaci subito!

Infestazione di tarme

Spesso, il primo segnale di un problema tarme è il danneggiamento a tessuti, ma in genere esistono altri indicatori:

  • Tarme adulte (spesso striscianti piuttosto che in volo)
  • Larve a forma di bruco (larve della tarma)
  • I bozzoli o involucri di seta in cui vive la larva di tarma - pupe (bozzoli di seta) in cui le larve diventano tarme

Tenete presente che un'altra causa comune di danneggiamento a tappeti o pellicce può essere ricondotta agli attageni delle pellicce o agli antreni piuttosto che alle tarme. Per ulteriori informazioni, fate riferimento alla nostra pagina dedicata agli infestanti dei tessuti.

Tarma del tessuto o tarma del legno?

Chi non ha dimestichezza con il mondo degli insetti spesso si confonde nella terminologia tra tarma e tarlo, cercando informazioni sulla tarma del legno invece che sul tarlo. Le tarme infestano solo i tessuti mentre il legno è cibo prelibato per le larve del tarlo del legno. Nella forma adulta la tarma del tessuto ha l’aspetto di una farfalla di piccole dimensioni, mentre il tarlo del legno adulto ha l’aspetto di un coleottero. Se hai notato la presenza di tipici fori rotondi nel legno ti consigliamo di visitare la sezione del nostro sito dedicata ai tarli.
In presenza invece di piccole farfalle e di evidenti danni nei tessuti puoi con sicurezza ritenere di essere vittima di un’infestazione di tarme.
Tarme e tarli possono provocare danni consistenti, a causa della voracità delle loro larve, in ambienti privati come in azienda, ma ovviamente vanno trattati con metodi molto differenti.
Le azioni antitarma devono proteggere tessuti, anche delicati, mentre le azioni antitarlo vanno a proteggere e ad agire sul legno.

Controllo e protezione delle tarme dei vestiti

Se noti la presenza di tarme dei vestiti evita il diffondersi dell'infestazione nei tessuti, chiama Rentokil al numero 800 916 272 per organizzare un'ispezione della tua proprietà e conoscere quali sono le possibili soluzioni di intervento contro le tarme.

La maggior parte delle tarme dei vestiti vengono considerate nocive per i danni che le larve provocano ai materiali, ai tessuti e ai prodotti tessili. Sebbene le tarme dei vestiti non rappresentino un rischio per la salute sono molto insidiose per indumenti, tessuti, pellicce, pelle e tappeti.

Contattaci

I bruchi delle tarme dei vestiti mangiano la proteina (cheratina) di materiali naturali come lana, cotone e seta. Sono quindi i capi delicati a subire i maggiori danni.
Il deterioramento dei tessuti può peggiorare per molte settimane dopo che le larve sono nate – è possibile che il danno sia grave anche prima di vederle volare numerose, quindi le azioni di prevenzione del problema di tarme sono molto importanti.
Mentre un’infestazione minore di tarme può essere trattata utilizzando prodotti in commercio, un problema radicato di tarme può richiedere assistenza professionale.

Segnali di un problema di tarme

Il primo segnale che indica la presenza di un problema di tarme è un danneggiamento visibile nei tessuti, ma esistono anche altri indicatori:

  • Tarme adulte (spesso striscianti piuttosto che in volo)
  • Larve a forma di bruco (larve della tarma)
  • Presenza dei bozzoli o involucri di seta in cui vive la larva di tarma, pupe (bozzoli di seta) in cui le larve diventano tarme

Tieni presente che un'altra causa comune di danneggiamento a tappeti o pellicce può essere ricondotta agli attageni delle pellicce o agli antreni piuttosto che alle tarme. Per ulteriori informazioni, fai riferimento alla sezione specifica sul nostro sito.

Riconoscere le tarme dei vestiti

Impianto Aghi
Esistono quattro tipi comuni di infestazione di tarme nelle abitazioni:

Tineola bisselliella
• Adulti di tarma comune dei tessuti di 6-8mm con ali color paglia prive di chiazze
• Larve di colore bianco crema con testa marrone e di lunghezza fino a 10mm
• Le larve di tarma fanno dei buchi irregolari nei tessuti

Tineola pellionella
• Adulti di tarma da 6 mm di colore giallo-bruno con tre puntini sbiaditi
• Larve di colore bianco crema fino a 10mm
• Buchi più regolari rispetto alla tarma comune dei tessuti

Hofmannophila pseudospretella
• Adulti di tarma da 8-14 mm di colore bruno con tre o quattro puntini più scuri
• Larve fino a 20 mm, di colore bianco sporco con la testa bruna
• Le larve si nutrono di diversi tessili animali tra cui lana, pelle e piume

Endrosis sarcitrella
• Adulti di tarma da 6-10 mm con la testa bianca e ali screziate
• Larve fino a12 mm, di color crema con testa bruna-rossastra
• Le larve cercano cibo in una vasta gamma di alimenti. È meno dannosa sui tessuti rispetto alle comuni tarme dei tessuti

Come tenere lontano il problema delle tarme

È difficile impedire a una tarma l’ingresso da una finestra o porta aperta, tuttavia è consigliabile schermare le finestre con tende o zanzariere, soprattutto di notte quando le tarme sono attirate dalla luce. Una volta entrate in casa, le tarme depongono le uova al buio in zone tranquille dove sono immagazzinati i vestiti o altri tessuti.

Le aree ad alto rischio sono le stanze meno utilizzate o i magazzini, dove le infestazioni di tarme dei vestiti possono propagarsi indisturbate. Anche le soffitte possono essere a rischio, perché le tarme sono attratte dai nidi di uccelli presso le grondaie. Inoltre i vestiti sporchi o sciupati sono particolarmente attrattivi per le tarme, quindi è consigliabile lavare sempre gli abiti prima di metterli negli armadi.

Se i tessuti devono essere immagazzinati per diverso tempo, devono essere custoditi in sacchetti di plastica chiusi o valigie.
Assicurati infine che le zone nascoste, sotto e dietro i mobili ad esempio, siano pulite regolarmente con l’aspirapolvere per eliminare le uova di tarme prima che nascano. Ciò è particolarmente importante in caso di una precedente infestazione o se hai notato un incremento di presenza di tarme dei vestiti.

Specie di tarme: la nostra guida

Come eliminare le tarme dei vestiti

Sia in casa sia in azienda i rimedi per prevenire le tarme dei tessuti sono i seguenti:

  • Impedire l’accesso degli insetti in casa, usando zanzariere quando le finestre sono aperte
  • Utilizzare trappole ai feromoni. Le lampade cattura insetti non sono sempre efficaci quando si tratta di attrarre tarme adulte
  • Pulire sempre le aree dove sono custoditi i capi di abbigliamento

Esiste in commercio un'ampia gamma di prodotti che uccidono le tarme, le loro larve e uova. 
Tuttavia, un’infestazione radicata di tarme può richiedere un intervento professionale.

Mentre i prodotti fai da te possono trattare infestazioni minori di tarme, per le infestazioni maggiori o ripetute è necessario un servizio professionale di controllo infestanti.
I tecnici Rentokil dispongono di una gamma di potenti insetticidi per il trattamento delle tarme e forniscono la garanzia che il problema sia completamente gestito.
Rentokil offre un servizio su chiamata per il trattamento dei tarme e di altri problemi di infestanti in casa. Il nostro servizio è rapido, efficace e accessibile.
Se desiderate ulteriori consigli o volete fissare una visita da parte di un tecnico Rentokil, chiama gratuitamente 800 916 272.

Contatta Rentokil

Trova la TUA filiale locale

Digita il tuo CAP