Scarafaggi in casa

Scarafaggi in Casa

Per maggiori informazioni 800 916272  o contattaci via email

Malattie trasmesse dagli scarafaggi

Gli scarafaggi sono tra i parassiti più pericolosi per la salute delle persone. Se presenti in cucina c’è il rischio che possano contaminare gli elettrodomestici come lavastoviglie e fornelli, stoviglie ma soprattutto il cibo e quindi trasmettere malattie. Attraverso le feci, la saliva e la muta gli scarafaggi possono causare gravi reazioni allergiche, eczema e asma negli esseri umani.

Da non sottovalutare è la situazione di stress psicologico per una famiglia e la paura per la salute soprattutto dei bambini e degli anziani. Purtroppo i bambini, gli anziani e i malati sono particolarmente vulnerabili agli scarafaggi e alle malattie che questi possono causare.

Quali sono le malattie che possono trasmettere gli scarafaggi

Ecco le malattie più comuni che possono trasmettere gli scarafaggi: 

  • intossicazione alimentare e avvelenamento da salmonella;
  • tubercolosi (TB);
  • tifo;
  • dissenteria;
  • epatite;
  • gastroenterite e influenza gasto-intestinale;
  • tenie, verme solitario, malattia del verme;
  • allergie.

Oltre alle malattie elencate qui sopra gli scarafaggi sono anche responsabili di danni finanziari. Proprio a causa di feci e cambio di pelle, grandi quantità di cibo e rifornimenti vengono regolarmente distrutti. Questo perché a causa dei rischi per la salute il cibo una volta infetto deve venire eliminato per non rischiare contagi. Tutte le aree di preparazione del cibo devono essere accuratamente pulite. Leggi altri suggerimenti su come comportarsi in caso di infestazione di scarafaggi, clicca qui.