Le processionarie

Per maggiori informazioni 800 916272  o contattaci via email

Processionarie

Le larve delle processionarie, solitamente presenti sui rami dei pini o delle querce, possono rappresentare un rischio notevole in azienda e in casa per la tua famiglia e i tuoi animali domestici.

I trattamenti contro questi infestanti richiedono molta attenzione e l’intervento di professionisti, per questo è bene informarsi accuratamente su caratteristiche e abitudini delle processionarie, evitando di agire con metodi fai da te.

L’Italia è particolarmente colpita dalle infestazioni di processionarie del pino. L'area di distribuzione di questo insetto aumenta del 10% ogni anno, e ha cominciato a rappresentare un problema grave, in molte regioni d’Europa.

La larve delle processionarie sono particolarmente diffuse nelle aree temperate, si cibano di pini, larici, cedri e querce, i loro peli urticanti contengono una sostanza tossica irritante detta "taumetopoeina". Tale sostanza è un'arma estremamente efficace, che provoca reazioni allergiche causate dal semplice contatto con le larve. Queste reazioni possono arrivare a provocare anche il ricovero in ospedale delle persone colpite. Le conseguenze possono essere molto gravi anche per gli animali domestici, nel caso in cui l'insetto entri in contatto diretto con la loro bocca o lingua.

Infine l’azione di questi infestanti provoca danni rilevanti alla vegetazione, provocando la defogliazione degli alberi. La larva (o bruco) di processionaria rappresenta quindi una minaccia grave per l'ambiente e per le persone.

Consulenza contro le processionarie

I bruchi della processionaria sono molto pericolosi e interessano soprattutto le persone che vivono in aree in cui crescono pini oppure nelle vicinanze di boschi.

Scuole materne, parchi giochi e aree adibite a picnic possono essere zone ad alto rischio. Gli interventi contro le processionarie possono richiedere l'uso di attrezzature specifiche per raggiungere i nidi.

Se noti la presenza di bruchi della processionaria e necessiti di consulenza mirata contatta Rentokil chiamando 800 916 272 o tramite mail.
Si tenga conto che la fattibilità dell'intervento è legata alle condizioni ambientali e fisiche dell'area interessata.
I nostri specialisti possono fornirti le informazioni utili per meglio affrontare l’infestazione, a seguito di ispezione.

Contatta Rentokil

Trova la TUA filiale locale

Digita il tuo CAP