Punture di pulci: rimedi utili per evitarle

Se sei proprietario di animali domestici il pensiero che il tuo cane o gatto abbia preso le pulci è una preoccupazione costante. Le punture di pulci sono problematiche per gli animali domestici ma anche per i loro proprietari. Questi parassiti si nutrono di sangue animale e possono facilmente diffondersi tra le pareti domestiche, pungendo le persone e gli amati animali domestici.

Per evitare le punture delle pulci esistono rimedi casalinghi che possono essere adottati per prevenire e contrastare questo insetto fastidioso.

Lo sapevi che… rispetto alla loro taglia, le pulci possono saltare più lontano di ogni altro insetto. Se l'essere umano medio avesse la stessa capacità di salto di una pulce, potrebbe saltare  90 metri in lunghezza e 50 metri in altezza!

Quali sono le malattie che si possono contrarre dalle punture di pulci e zecche?
Visita la sezione dedicata

1. Come eliminare le pulci con il detersivo liquido

Se si subiscono punture di pulci o si vuole testare la loro presenza nella tua casa è possibile mettere in atto alcuni accorgimenti “fai da te”.

Uno dei rimedi casalinghi contro le pulci consiste nel creare una trappola usando detersivo liquido mescolato ad un po' d'acqua. Tutto ciò che devi fare è riempire un piatto o una ciotola con la miscela di acqua calda e detersivo e sistemarla nella stanza della casa dove ci sono le pulci.  

La soluzione di acqua e detersivo funziona come una colla, intrappolando le pulci grazie all'alta viscosità della soluzione. Dovrete ripetere questo metodo usando una soluzione nuova ogni giorno.

Per funzionare al meglio questo rimedio “fai da te” contro le pulci deve essere attuato di notte. Questo perché le pulci sono creature notturne. E' stato provato che sistemare una candela vicino alla soluzione aiuta ad attirare le pulci nella trappola, ma non è consigliato a causa del potenziale pericolo che una fiamma scoperta e incustodita potrebbe provocare.  

2. Spray antipulci alle erbe

Usare uno spray alle erbe può aiutare a liberarsi delle pulci in casa e dalle punture di pulci. Questo rimedio antipulci naturale è costituito da prodotti non tossici di uso casalingo adatti ad essere usati anche in presenza di animali e bambini nei paraggi.  

È possibile comporre uno spray antipulci mescolando 4 litri di aceto, 2 litri d'acqua, 500 ml succo di limone e 250 ml di Hamamelis in una bottiglia spray. Prima di spruzzare il prodotto in casa è buona norma usare l'aspirapolvere, svuotare i bidoni della spazzatura, lavare la biancheria da letto e i cuscini che possono essere infestati. Una volta completate tutte queste operazioni si consiglia di vaporizzare lo spray su tappeti, arredamento, cucce degli animali, davanzali e pavimenti. 

3. Allontana il pericolo delle punture di pulci con il bicarbonato di sodio

Uno dei rimedi casalinghi più efficaci per controllare le pulci è usare l'aspirapolvere. Questo aiuta a liberarsi delle pulci rimuovendole dalle fibre dei tappeti e dell'arredamento. Tuttavia, c'è un modo per aumentare l'efficacia di questo metodo usando il bicarbonato di sodio. 

Perché questo rimedio antipulci funzioni è necessario spargere il bicarbonato su tappeti e su arredi, prendere una spazzola rigida e strofinarlo sulla stoffa. Quindi usare l'aspirapolvere svuotandone il contenuto per metterlo immediatamente in un bidone esterno.  

4. Sale fino: un ottimo rimedio antipulci

Proprio come il bicarbonato, il sale è un ottimo rimedio naturale contro le pulci se accompagnato dall'uso dell’aspirapolvere. Il sale agisce come un agente disidratante, aiutando a liberarsi delle pulci adulte.  

Per trattare le pulci con questo rimedio naturale prendi un po' di sale (fino funziona meglio) e spargilo sui tappeti in ogni stanza. Lasciare agire il sale per 1-2 giorni, quindi usate l'aspirapolvere per tutta la casa, svuotando sempre il contenuto in un bidone esterno. 

5. Allontanare le pulci con spray al limone

Il limone può essere usato in molti modi in giro per casa. Oltre al fatto di essere un buon rimedio per trattare le punture di vespa è anche un rimedio contro le pulci efficace e naturale.

L’utilizzo di questo rimedio naturale per allontanare le pulci e liberarsi dal pericolo di subire le loro punture consiste nel creare uno spray al limone da usare nell'arredamento infestato. Per comporre lo spray al limone è necessario tagliare il limone a fette sottili e aggiungerlo a mezzo litro d'acqua da portare ad ebollizione. Lasciate riposare una notte e mettete il liquido ottenuto nella bottiglia spray. Il giorno dopo prendete la soluzione al limone e spruzzatela sulle aree infette della casa:  divani, cucce, sedie, ecc... Non bagnate, inumidite soltanto.

6. Diatomite: un rimedio antipulci poco conosciuto

La diatomite è il resto microscopico di alghe fossilizzate. E' una polvere molto sottile, non tossica per gli umani ed è un efficace rimedio naturale per liberarsi delle pulci in quanto ne causa disidratazione.  

Usare la diatomite per trattare le pulci significa spargerne la polvere sulle aree che si ritengono infestate, applicandola in strati sottili. Lasciare che la diatomite agisca per 2 giorni, quindi usare l'aspirapolvere, seguendo i metodi di prevenzioni necessari come indicato di seguito. 

Nota: procedere con cautela!

E' importante sapere, nel caso si usi questo rimedio antipulci naturale, che la diatomite anche se non è tossica può creare problemi ed irritare gli occhi e la gola. Quando usate la diatomite per trattare la casa è consigliabile infatti usare una mascherina.  

7. Temi le punture di pulci? Allontanale con il rosmarino

Il rosmarino è un valido rimedio biologico contro le pulci. Può essere usato per trattare leggere infestazioni e anche sugli animali (dipende da come lo usate). Questo esempio di rimedio naturale consiste nel creare una polvere da usare per trattare le pulci in casa. 

Per realizzare la polvere da utilizzare contro le pulci è necessario mescolare rosmarino, ruta, assenzio, finocchio, menta piperita in un mortaio e con il pestello ridurre il tutto ad una polvere. Quindi spargi la polvere su tappeti, tessuti, cucce, davanzali e ovunque vi sia il sospetto che si annidino delle pulci.  

Nota: Il rosmarino è un repellente naturale, non ti libererà delle pulci ma aiuterà a respingerle e prevenirle.

8. Piante repellenti antipulci

L'ultimo rimedio naturale per liberarsi delle pulci è utilizzare piante specifiche per allontanare questi insetti e il loro morso. Alcune piante contengono specifici oli, composti e sostanze che le pulci odiano e cercheranno di evitare.   

Ci sono una serie di piante che respingono le pulci. Usare queste piante in giro per casa nelle fioriere e aiuole può essere un valido rimedio naturale per le pulci.  

Piante che tengono lontane le pulci

  • Menta poleggio
  • Crisantemi
  • Lavanda
  • Menta verde

Anche se ci sono una serie di diversi rimedi casalinghi per le pulci questi non sono efficaci al 100%, possono aiutare ad allontanare le pulci ma non possono eliminarle completamente. Questo è dovuto in gran parte al fatto che i rimedi naturali colpiscono gli adulti della specie, lasciando le larve e le uova intatte. Questo comporta la possibilità di subire una nuova infestazione.

Il modo migliore per liberarsi delle pulci è avvalersi di un disinfestatore professionista in grado di fornire le migliori soluzioni per eliminare completamente l'infestazione di pulci dalla vostra proprietà. Se pensi di avere un problema di pulci, contatta subito Rentokil via mail www.rentokil.it/contattaci o chiamando 800 916 272.