infestanti-industria-alimentare

Igiene alimentare

Per maggiori informazioni 800 916272  o contattaci via email

I trend nella catena alimentare

L'industria alimentare è un settore che sta vivendo un periodo di forte trasformazione a causa delle crescenti richieste globali in termini di rispetto della sicurezza ed igiene alimentare. Al contempo vi è un aumento dell'insicurezza da parte del consumatore rispetto alla qualità del cibo che consuma.
Una negligente gestione della sicurezza alimentare ha un impatto economico fortemente negativo sulla catena alimentare cui l’uomo appartiene: le conseguenze di un fattore di rischio non risolto, anche se piccolo, possono essere molto gravi.
Le industrie alimentari sono valutate oltre $ 2 trilioni di dollari a livello mondiale e sono composte da oltre 400.000 aziende.

“Quasi la metà (45%) delle imprese colpite dagli insetti delle derrate alimentari dichiara di aver sostenuto costi di sostituzione a causa della contaminazione delle materie prime alimentari quali farina, riso o prodotti essiccati.”

La trasformazione dei prodotti alimentari è anche significativamente influenzata da molteplici fattori esterni, tra cui le tendenze economiche, i cambiamenti climatici, i cambiamenti demografici, i mercati delle potenze emergenti, nuove partnership commerciali e previsioni di crescita della popolazione mondiale.
La catena di approvvigionamento alimentare è quindi oggi più globalizzata, più lunga e molto più complessa rispetto al passato. Con le importazioni e le esportazioni in crescita, gli alimenti trasformati dipendono da catene alimentari di fornitura più lunghe, che comportano una grande sfida per garantire igiene e sicurezza.
Più avanti spiegheremo nel dettaglio le principali tendenze che interessano il settore della trasformazione alimentare e le loro implicazioni per l'evoluzione del settore.

Le tendenze socio-economiche incidono sulla produzione alimentare

In molti paesi l'industria alimentare è una componente rilevante per la salute dell'economia nazionale. Il settore è influenzato dall'economia locale in cui si produce, ma anche dall'economia globale in termini di logistica, importazioni ed esportazioni di alimenti.
Spostamenti e cambiamenti nelle economie locali, la popolazione, il consumo di cibo, e l'industria alimentare e delle bevande in generale, tutto ciò ha  implicazioni significative per la produzione alimentare.

Il ruolo del controllo degli infestanti nella sicurezza alimentare

Le funzioni di controllo degli infestanti, in particolare nei programmi di prerequisiti (PRP) per la produzione di cibo, fa parte delle Buona pratica di Fabbricazione BPF, contribuendo a realizzare un programma HACCP efficace.
A causa delle crescenti minacce costituite dagli infestanti all’interno del mercato alimentare diventerà sempre più importante per i produttori collaborare con un partner specializzato nel debellare e controllare blatte, roditori e altri infestanti pericolosi.

Regioni leader del settore alimentare

Secondo il portale Food Drink Europe ci sono tre leader del settore alimentare mondiale:

  • Europa — 44% del giro d'affari
  • USA — 20% del giro d'affari
  • Cina — 19% del giro d'affari

Il giro d'affari dell'industria alimentare europea è da solo il doppio di quelle di USA e Cina. Tuttavia questo cambierà in modo significativo nei prossimi decenni.

Crescente domanda di cibo

Al fine di alimentare la popolazione mondiale in continua crescita - si prevede di raggiungere i 9,3 miliardi entro il 2050 - la produzione agricola avrebbe bisogno di crescere del 70% e di quasi il 100 % nelle economie in rapida crescita.
Entro il 2030, l'India avrà la più grande popolazione al mondo, che rappresenta 1/3 della popolazione asiatica e il 17 % della popolazione mondiale. Infatti, nel 2050, l'India, la Cina, l'Indonesia, le Filippine e il Pakistan rappresenteranno più del 50 % della popolazione mondiale.

Consumi e urbanizzazione

Entro il 2050, due terzi della popolazione mondiale vivrà nelle città, aumentando la domanda di prodotti alimentari trasformati e proteine ​​di carne - il consumo di proteine ​​Asia sarà cresciuto del 128%.

Cambiamenti nelle potenze economiche

Entro il 2030, i paesi E7 (Cina, India, Brasile, Messico, Russia, Indonesia, Turchia) supereranno il G7 (Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti) in termini di dimensioni e potere d'acquisto.
La crescita della domanda e la forte crescita delle esportazioni e delle importazioni nei mercati emergenti sta facendo della sicurezza alimentare e dell'igiene una priorità in questo settore.

Spostamento globale della domanda

I mercati emergenti (India, Indonesia, Cina, Malesia) saranno sempre più una guida per la crescita globale. La quota di esportazioni e importazioni per prodotti alimentari e bevande in questi mercati è in rapida crescita. La produzione e trasformazione saranno sempre più mirate a questi mercati, per essere vicino a una base di consumatori in crescita.
Il 65% della classe media del mondo vivrà nella regione dell'Asia e del Pacifico entro il 2030. L'aumento del reddito disponibile nelle economie emergenti guiderà la domanda di prodotti alimentari lavorati.

Igiene alimentare e costo materie prime

La complessità delle catene di fornitura moderne è solo uno dei fattori riconosciuti che interessano la trasformazione dei prodotti alimentari. Per garantire veramente la sicurezza alimentare nel mondo contemporaneo, le aziende devono valutare i livelli di rischio lungo l'intera catena di fornitura, da un capo all'altro.
L'aumento del costo delle materie prime avrà un impatto sul costo dei danni in caso di infestazioni. Questo accresce il bisogno delle imprese in termini di raccomandazioni per prevenire, ridurre e controllare infestazioni parassitarie passo dopo passo.

Sicurezza alimentare nella produzione

In aggiunta a tutte queste tendenze - che sono prevedibili per influenzare la domanda, la produttività e il costo delle materie prime prime - i consumatori, i clienti e la legislazione richiederanno ancora maggiore trasparenza rispetto al passato sulla sicurezza alimentare e la qualità.
La richiesta di chiarezza sull'origine del cibo è un trend in crescita per la salute e la sostenibilità e la produzione alimentare etica, ed influirà anche sull'evoluzione del settore della trasformazione alimentare.

Il ruolo del controllo degli infestanti nella sicurezza alimentare

Le funzioni di controllo degli infestanti, in particolare nei programmi di prerequisiti (PRP) per la produzione di cibo, fa parte delle Buona pratica di Fabbricazione BPF, contribuendo a realizzare un programma HACCP efficace.
A causa delle crescenti minacce costituite dagli infestanti all’interno del mercato alimentare diventerà sempre più importante per i produttori collaborare con un partner specializzato nel debellare e controllare blatte, roditori e altri infestanti pericolosi.