audit-igiene-alimentare

Igiene alimentare

Per maggiori informazioni 800 916272  o contattaci via email

Disinfestazioni HACCP

Ogni anno gli infestanti causano enormi danni all'industria alimentare. Inoltre, le catene di distribuzione sempre più vaste e complesse aumentano enormemente il numero dei punti critici che devono essere monitorati e gestiti. Il protocollo HACCP aiuta le imprese della filiera alimentare a contrastare le minacce che possono contaminare la loro produzione. Il supporto e la consulenza di un’azienda di disinfestazione professionale permette che tali procedure siano attentamente rispettate nella lotta agli infestanti.
Il costo determinato dalla presenza di infestanti per l’industria alimentare non può essere ignorato:

  • Il 73% delle imprese subisce perdite di fatturato a causa degli insetti delle derrate alimentari.
  • Il 45% dichiara che la presenza di insetti delle derrate alimentari nelle materie prime causa elevati costi di sostituzione.

Le imprese di tutto il mondo spendono € 8.000 in media all’anno per contrastare le mosche.
Secondo i dati della BRC sulla sicurezza alimentare del 2014, un controllo inefficace su infestanti e igiene figurava tra le principali cause di non conformità in caso di ispezione.

Gestione degli infestanti per la sicurezza alimentare

Un'efficace programma di gestione degli infestanti, sanificazione, pulizia e igiene personale sono prerequisiti essenziali per raggiungere gli standard sulla sicurezza alimentare.
Rentokil lavora in modo proattivo per aiutarvi a prevenire le infestazioni, evitare la diffusione della contaminazione e mitigare i rischi di un'infestazione.  
Controlliamo il rischio di infestazione nel rispetto del protocollo HACCP, fornendo soluzioni in accordo con le correnti norme alimentari e le leggi sulla sicurezza alimentare.
Scopri in quanti modi Rentokil può esserti utile:

  • Soluzioni innovative per i produttori alimentari;
  • Rapporti e analisi sugli infestanti per conformità audit con myRentokil;
  • Gestione integrata degli infestanti per l'industria alimentare ;
  • Monitoraggio professionale per ridurre i rischi;
  • Capacità tecniche eccellenti del nostro personale.

Disinfestazioni HACCP: monitoraggio e trattamenti

Nel mondo lavoriamo quotidianamente con migliaia di produttori alimentari, fornitori di materie prime, società di logistica e di trasformazione alimentare. Come esperti di settore sappiamo esattamente come proteggere la vostra attività da una vasta tipologia di infestanti e da problemi di igiene alimentare, lungo l'estesa e complessa catena di distribuzione.
Le nostre disinfestazioni in accordo con il protocollo HACCP interessano tutti gli infestanti dannosi su vari livelli di minaccia. Associamo soluzioni per il controllo degli infestanti ad avanzate ricerche tecnologiche e nel settore della sicurezza. Rentokil, infatti, vanta tra i migliori laboratori di ricerca al mondo per garantire innovativi ed efficaci trattamenti di disinfestazione e disinfezione basati su:

  • esclusione: chiusura delle vie di accesso fisico agli infestanti;
  • Restrizione: rimozione di elementi che incoraggiano la presenza degli infestanti;
  • Distruzione: disinfestazione veloce efficace per eliminare l'infestazione;
  • Monitoraggio: un gamma di strumenti di monitoraggio potrà svelare un'infestazione sul nascere per un controllo efficace.
  • Valutazione critica: offriamo, come standard, una valutazione critica da parte di tecnici disinfestatori e biologi con esperienza nel settore alimentare prima di attuare un piano di servizio. Si tratta di esperti in grado si fornire una valutazione critica dei locali del cliente sulla base di un'indagine approfondita. La valutazione consente al cliente di avere una panoramica completa della sua situazione e delle azioni da mettere in campo per il controllo degli infestanti. Le nostre valutazioni identificano fattori di rischio in anticipo, contribuendo a pianificare le giuste misure così da mitigare il rischio di infestazioni future.
  • Supporto sulle ispezioni per la sicurezza alimentare: il nostro portale myRentokil offre ai clienti la possibilità di controllare e gestire la propria situazione e reportistica su un unico sito o più sedi. MyRentokil permette di acquisire rapidamente i report necessari per controlli, ispezioni e audit delle autorità competenti.
  • Leader nei servizi di igiene: attraverso la divisione Initial siamo anche leader mondiali nei servizi di igiene. Abbiamo una lunga esperienza nell'affiancare le imprese per la riduzione dei rischi per l'igiene, garantendo ambienti di lavoro sani.

Soluzioni specifiche per le infestazioni

Insetti delle derrate alimentari, scarafaggi, mosche e roditori sono solo alcune delle minacce che possono compromettere materie prime e macchinari nelle imprese di lavorazione e produzione degli alimenti.
Gli infestanti hanno un impatto immediato sulla perdita di guadagni e di reputazione delle imprese.
Scegliere Rentokil per la gestione delle procedure di disinfestazione in accordo con protocollo HACCP e con le prassi di igiene e sicurezza alimentare significa avvalersi di uno dei massimi esperti a livello mondiale nel settore.
Rentokil può fornire una soluzione su misura per controllare e gestire i rischi per un intero impianto di trasformazione di prodotti alimentari, tra cui edifici e dintorni della fabbrica, consegne, aree di stoccaggio, aree di produzione, macchinari e attrezzature.

Report online sul controllo degli infestanti

Il portale myRentokil per i clienti è la soluzione chiave per i nostri clienti produttori alimentari.   
Questo sistema di analisi e gestione degli infestanti fornisce accesso sicuro 24/7 alle informazioni sul loro controllo. Fornisce documenti, analisi online e strumenti di classificazione che sono essenziali per il supporto nei vari controlli di sicurezza alimentare che si svolgono.
Il portale myRentokil dà accesso a dati in tempo reale e offre la piena comprensione del livello di rischio associato alla presenza di infestanti e a rischi d’igiene.

  • Registrazione dettagliata dell'attività degli infestanti: il rapporto myRentokil identifica le specie infestanti, i luoghi con attività e i siti dell'impianto di trasformazione alimentare con cronologia completa dell'attività degli infestanti.
  • Raccomandazioni per contribuire a migliorare il programma di gestione degli infestanti: un cliente può gestire raccomandazioni dei tecnici, con la possibilità di fornire un feedback in ogni fase dell’attività.
  • Il sito interattivo dimostra la copertura di gestione degli infestanti: mostra tutti i dispositivi e punti di ispezione in tutta la sede del cliente, illustrando le difese contro le infestazioni.
  • I report forniscono dati direttamente al cliente: i report possono essere adattati alle specifiche del cliente in base all'attività degli infestanti, le raccomandazioni, le visite, e l'uso di materiali utilizzati. report possono essere generati automaticamente e inviati via email al cliente a intervalli selezionati.
  • Cruscotto adatto per ogni tipo di cliente: visualizza una sintesi dello stato attuale del programma di controllo degli infestanti in tutta la proprietà o in modo più specifico per i singoli siti.
  • La prova di servizio: la prova di servizio registra tutti i dettagli della visita di un tecnico.  

Scopri di più sui vantaggi della registrazione dei dati e del controllo degli infestanti con myRentokil.

Leader mondiali con esperti locali

Rentokil è un leader mondiale nel controllo degli infestanti, portando consigli affidabili e professionali per i clienti nella trasformazione degli alimenti in tutto il mondo. La legislazione sulla sicurezza alimentare e gli schemi di certificazione variano da paese a paese, come variano il controllo degli infestanti e la legislazione sugli insetticidi.

La nostra portata internazionale e la capacità di capire le esigenze locali ci aiuta a fornire un modello di servizio coerente per i produttori alimentari a livello mondiale, tra più siti e per tutte le complesse catene di approvvigionamento.
Oltre 12.000 tecnici altamente qualificati in 65 paesi sono in grado di rispondere in modo rapido ed efficace per affrontare una serie di questioni di controllo degli infestanti per i clienti a livello locale e globale.

I tecnici Rentokil hanno tutte le competenze e gli strumenti necessari per aiutarti a risolvere le tue esigenze in termini di sicurezza alimentare e standard per una specifica posizione del cliente. Studiamo l' impatto degli infestanti sulle aziende e sulle imprese di trasformazione alimentare in modo da poter pianificare, e mitigare, i rischi per la sicurezza alimentare.
La nostra offerta di servizi comprende soluzioni per il controllo degli infestanti, eliminando i rischi e pericoli per la sicurezza alimentare, il controllo dei danni, la fornitura di relazioni e documentazione per gli audit richiesti dalle autorità comptenti.

Garantire un futuro di sicurezza alimentare globale

I dati di cui siamo a disposizione per il 2015, raccolti e registrati dai nostri tecnici per i clienti che manipolano alimenti in 51.000 siti in 27 paesi, dimostrano che il 35% delle imprese alimentari avevano registrato la presenza di infestanti.

Nel complesso, il 52% degli incidenti era legato ai roditori, il 25 %  agli insetti volanti e il 16 % agli insetti striscianti. L'analisi delle raccomandazioni fatte dai tecnici Rentokil per gli stessi 51.000 siti hanno mostrato che il 45 % degli incidenti sono stati correlati a servizi igienico-sanitari e di igiene pratiche.

Impatto finanziario degli infestanti sull'industria alimentare

Rentokil ha commissionato al Centre for Economics and Business Research (Cebr) un sondaggio tra i decision-makers di oltre 1000 imprese in 5 paesi diversi, per delineare un quadro internazionale sugli impatti economici e aziendali che portano le infestazioni.
I risultati rivelano quali sono gli infestanti più importanti che le imprese della filiera alimentare devono individuare e prevenire.

Maggiore impatto sui costi: insetti delle derrate alimentari

La ricerca mostra chiaramente che i danni economici più rilevanti sono causati dagli infestanti delle derrate alimentari, come gli acari della farina, i coleotteri, i punteruoli e le tignole.
Il 60% delle imprese dichiara che gli insetti delle derrate alimentari causano ogni anno perdite di fatturato comprese tra l’1 e il 9%, mentre il 73% delle imprese dichiara di essere molto preoccupata o moderatamente preoccupata per la perdita di guadagno.
Circa la metà (45%) delle imprese colpite dalla presenza di infestanti delle derrate alimentari dichiara anche di sostenere costi di sostituzione per le materie prime alimentari contaminate, quali farina, riso o prodotti essiccati.
Complessivamente, gli insetti delle derrate alimentari sono la causa più comune di:
- Danneggiamento con conseguente costo di sostituzione dei prodotti finiti (38%)
- Contaminazione con conseguente costo di sostituzione delle materie prime (37%)
- Contaminazione con conseguente costo di sostituzione delle materie prime alimentari (45%)
- Maggiori costi dovuti a ritardi di produzione e necessità di trattamenti aggiuntivi (20%)
- Sanzioni o chiusura (10%)

Infestanti dannosi per le imprese alimentari

Secondo la ricerca Cebr:

Le mosche sono la causa più frequente di malattie tra il personale (11%)
Un’unica infestazione può comportare oltre 9 giorni di lavoro persi ogni anno
In tutto il mondo le imprese spendono in media 8.000 € all’anno per questo problema

Maggiori danni: roditori
Le infestazioni da roditori sono altrettanto frequenti quanto quelle degli insetti delle derrate alimentari. Ma il vero problema è il danno che causano agli impianti elettrici. Oltre un quarto (26%) degli intervistati dichiara di aver subito danni agli impianti elettrici dovuti alla presenza di ratti o topi.
Infatti quasi la metà (49%) dei danni dichiarati agli impianti elettrici è stato causato da roditori. I ratti sono anche la causa più comune di arresto dei macchinari/della produzione (20%). E quando il danno interessa le imprese alimentari, i problemi causati dai roditori si presentano in modo ancora più pronunciato.

Mentre il 36% delle imprese interessate da infestazioni da ratti dichiara di riuscire a evitare effetti sui costi di gestione, questa percentuale scende a solo l’11% tra le imprese che trattano alimenti.
Analogamente le imprese alimentari perdono in media 8 giorni di lavoro all’anno a causa delle infestazioni  dei roditori, contro la media di 2 giorni delle altre imprese.