Punture cimici dei letti

Cimici dei letti

Per maggiori informazioni 800 916272  o contattaci via email

Le punture delle cimici dei letti

Le punture sulla pelle sono tra i primi segnali indicatori che il letto in cui si è dormito è infestato da cimici. Tuttavia, è difficile capire la differenza tra la puntura di cimice dei letti e quella di un qualsiasi altro insetto.. Come si fa a sapere se si tratta di una puntura da cimice dei letti?

E' difficile identificare le cimici a partire dalle loro punture perché i nostri corpi reagiscono a queste in modo molto diverso. All'inizio dell'infestazione da cimici da letto, la vittima potrebbe non essere sensibilizzata alle punture e potrebbe non sentire nessun prurito e confonderle successivamente con punture di altri insetti.
E’ fondamentale ricercare la forma e la frequenza delle punture insieme ad altri fattori in modo tale da identificare se le punture sono causate da questo insetto.
Generalmente è molto improbabile che le punture di cimici sveglino le vittime, come può invece accadere con quelle delle zanzare. Possono colpire ogni parte del corpo, ma in generale tendono a preferire le zone del corpo in prossimità dei vasi sanguigni vicini alla pelle.
Una cimice può pungere più di una volta sulla stessa zona, ma punture localizzate in diverse parti del corpo possono essere anche il risultato di punture da più cimici.

Che aspetto hanno le punture delle cimici dei letti?

Osservando l'aspetto delle punture, la loro posizione sul corpo e l'orario approssimativo in cui possono essersi verificate possiamo identificarne i colpevoli.

Aspetto delle punture

  • Le punture sono generalmente piccoli rigonfiamenti piatti o in rilievo sulla pelle. Arrossamento, gonfiore e prurito si verificano comunemente su questi punti. 
  • Diverse punture tendono a comparire in fila o lungo un'area esposta, come un braccio o una gamba poiché una sola cimice dei letti può pungere più di una volta nella stessa area, se disturbata durante la puntura. Punture multiple su varie parti del corpo possono indicare la presenza di altre cimici dei letti. 
  • Una piccola percentuale di persone può avere una reazione molto grave alle punture e sviluppare un eritema cutaneo. Le macchie rosse che indicano la posizione di una puntura possono gonfiarsi e provocare molto prurito nel tempo.

Posizioni delle punture

Le punture delle cimici dei letti possono verificarsi ovunque sul corpo, ma sono spesso vicine ai vasi sanguigni sottopelle. Verificare la presenza di segni di punture su: 

  • collo 
  • mani 
  • braccia 
  • gambe

Le punture delle cimici del letto generalmente si presentano in linee rette, diversamente da quelle delle zanzare, che tendono a comparire casualmente in un'area qualsiasi
Le macchie possono anche gonfiarsi e causare più prurito nel caso di persone con pelli sensibili.
Cerca punture su viso, collo, mani, braccia, busto o gambe - dovunque i vasi sanguigni sono più vicino alla superficie della pelle (anche se possono rinvenirsi ovunque sul corpo).

Quando si verificano le punture?

  • Le punture spesso si verificano di notte durante il sonno. 
  • È improbabile che le punture delle cimici dei letti sveglino l'ospite, in quanto le cimici dei letti iniettano un anestetico mentre prelevano il sangue umano.

Ti sei svegliato e hai trovato delle punture di insetti sul tuo corpo? Sei preoccupato che possano essere punture di cimici del letto?
Se sospetti un problema con le cimici, possiamo rapidamente aiutarti confermandoti la loro presenza con un'ispezione, e offrendoti un trattamento per sbarazzarti di loro nel modo più efficiente possibile.
Chiamaci ora al numero verde 800 916 272 o contattaci online.

Preoccupati per le punture?

Prevenire è meglio che curare! Cerca i segni di cimici dei letti per dormire sonni tranquilli. 
Tuttavia, se ti capita di essere punto un paio di volte da una cimice dei letti e provi dolore, rivolgiti a un medico il prima possibile. 

Le cimici dei letti non sono note per la trasmissione di malattie infettive ma ognuno risponde a una puntura in modo diverso.

La maggior parte delle punture di insetti può essere facilmente trattata, e questo è vero anche nel caso di punture di cimici del letto.
La maggioranza delle persone non sviluppano una violenta reazione alle punture e per fortuna non hanno bisogno di preoccuparsi di eventuali malattie trasmesse.

In caso di piccole punture, spesso il trattamento non è nemmeno necessario.Tuttavia, se le punture iniziano a causare uno stato di angoscia, aumento prurito o si trasformano in un eruzione più grave, si dovrebbe consultare un medico per il trattamento professionale.
Il trattamento sarà completamente diverso e dipenderà dall'individuo e dalla gravità delle punture e può includere, previa consultazione del medico:
applicazione di crema sulla pelle utilizzo di antistaminici per via orale per alleviare il prurito
antibiotici - questi sono offerti solo alle persone, che possono aver sviluppato un'eruzione cutanea con gonfiori pieni di liquido, che possono infettarsi nel caso di graffi
Stress emotivo, derivante dalla paura di cimici e le loro punture, è spesso più difficile da trattare rispetto ai morsi.

Hai un problema con lei cimici dei letti? Chiama Rentokil al numero 800 916 272 oppure contattaci per soluzioni innovative di disinfestazione di cimici dei letti per liberarti delle cimici dei letti in modo sicuro ed efficace.


Azioni

Trova la TUA filiale locale

Digita il tuo CAP

Liberati dalle cimici dei letti

Scopri come Rentokil ti può aiutare